Come prevenire i chargeback dovuti al COVID-19

03/19/2020 Industry news

Visto gli sviluppi del COVID-19, molte aziende stanno fronteggiando varie sfide e vedono l’ammontare di richieste di chargeback aumentare. In qualità di fornitore di servizi di pagamento, possiamo darti qualche consiglio per mitigare il numero o l’impatto dei chargeback sul tuo business.

1. Rendi semplice contattarti

Non tutti i consumatori vogliono richiedere un chargeback e potrebbero esserci possibilità per aggirarlo. Per minimizzare l’ammontare di chargeback è importante dare l’opportunità al consumatore di contattarti. Aggiungi i tuoi dettagli per contattarti su varie pagine del sito web. I social media potrebbero essere un grande strumento da utilizzare, infatti i consumatori solitamente utilizzano i canali social come primo punto di contatto.

2. Dai le risposte giuste ai tuoi consumatori

Fornisci ai consumatori il miglior servizio di assistenza possibile, specialmente in questo periodo, quando i consumatori semplicemente cercano una soluzione ai loro problemi. I consumatori tendono a contattarti tramite i loro canali di comunicazione preferiti, ma in questo periodo è opportuno indirizzarli verso i canali di comunicazione con il minor tempo di risposta e con il minor costo per la tua attività commerciale. In base alle competenze della tua azienda, sottolinea il miglior canale di comunicazione ai consumatori.
Se il tuo negozio online non ha un servizio di assistenza o il team non è abbastanza grande, considera una compagnia esterna per aiutarti durante questo periodo.

3. Cancellazione o chargeback?

Le cancellazioni non sono sicuramente quello che vuoi per il tuo negozio online, ma sono sicuramente meglio dei chargeback. Controlla il tuo processo di cancellazione e controlla che non sia una procedura troppo complicata..

4. Proteggiti

I chargeback possono anche essere connessi ad attività criminale o ad errori. Ci sono vari modi per minimizzare potenziali frodi. Si può, ad esempio utilizzare la verifica 3D Secure. È infatti molto importante che questo strumento sia implementato nel tuo negozio online per diminuire le potenziali frodi. Con la PSD2, queste regole verranno applicate per legge. Cos’è la PSD2 e il 3DS 2.0?

In generale, questi giorni sono molto impegnativi per molto commercianti. Avere le informazioni di base corrette, è fondamentale. Aderire alle regole dettate dagli schemi di carta di credito e assicurare di poter aiutare il consumatore quando possibile, dovrebbe aiutare a mitigare il danno causato dal COVID-19. Ricorda, comunque, che molte persone avranno altre priorità al momento e che fornire buona assistenza gioverà alla tua attività commerciale nel lungo termine e che ti aiuterà ad ottenere migliori rating sui social media per il supporto al consumatore.