5 suggerimenti per il tuo webshop durante le vacanze di Natale

Gli alberi sono addobbati e piccole sorde lucine illuminano le strade, il Natale sta arrivando ed è periodo di gioia per grandi e piccini. Sicuramente, è importante preparare e “decorare” anche il nostro negozio online nel periodo delle feste! Dopotutto, Le strategie di marketing natalize non sono solo una grande opportunità per fidelizzare i clienti esistenti ma sono anche delle miniere d’oro per attirare nuovi e-shoppers.

Questi brevi consigli ti aiuteranno a preparare il tuo negozio online per la magia delle feste e ricavare il massimo da questo periodo natalizio.

1 Creare campagne natalizie

Una campagna natalizia potrebbe essere una brillante idea per attirare nuovi visitatori nel tuo negozio online durante le vacanze. Per esempio, potresti indire un concorso proponendo come premio uno dei prodotti più popolari del tuo negozio online. Potresti anche promuovere questa “Christmas action” sui social raggiungendo così una più vasta base di potenziali customers. Inoltre, la condivisione attraverso i canali social ti permette di lavorare contemporaneamente anche sul link building, due piccioni con una fava.Per non avere brutte sorprese quando lanci la tua campagna, è importante rispettare le regole del social network pertinente!

2 Search engine marketing (SEM)

La search engine marketing (SEM) è uno dei metodi più cost-efficient di pubblicità a pagamento. In questo modo puoi facilmente promuovere il tuo negozio online quando i potenziali clienti cercano una keyword su cui hai fatto un’offerta. Le keyword di google adword ti permettono di guadagnare lead qualificati senza dover attivamente attirarli sul tuo sito web, questo perché sono direttamente loro a cercare il tuo prodotto o servizio! La facilità con cui vieni rintracciato dal tuo target market rende la search engine marketing ancora più potente dell’e-mail marketing. Ovviamente, il costo della SEM può variare fortemente in base al tipo di industria in cui si lavora, ma ha anche grandi potenzialità intrinseche che possono incrementare il traffico sul tuo sito web e allargare la tua customer base.

3 Proporre campagne pubblicitarie sui social media

Altri strumenti per incrementare il traffico sul tuo sito web, oltre alla SEM, sono i social media. Miliardi di utenti hanno un account sui social e il target raggiungibile è immenso. I milioni di tweets, likes e foto sui social network contengono una grande quantità di informazioni sui tuoi clienti. Vuoi sapere chi sono i tuoi clienti e come possono i tuoi prodotti o servizi rispondere ai loro bisogni? I social media possono essere di grande aiuto in questo caso. Nel pubblicizzare il tuo negozio online sui social media utilizzi le informazioni che potenziali customers rivelano in maniera spontanea su loro stessi. Su Facebook, ad esempio, è possibile fare pubblicità mirata basata su dati demografici, interessi, comportamenti e connessioni degli utenti.

4 Pagamenti facili

La convenienza nei pagamenti rimane di primaria importanza, soprattutto con l’aumento della popolarità del metodo “pagamento alla consegna”. Inoltre, gli e-shoppers sono molto più inclini ad effettuare un ordine su un sito web, anche se è un sito web a loro sconosciuto, se possono pagare con il loro metodo di pagamento preferito. Assicurati di proporre i metodi di pagamento adatti al tuo target market e avere una buona struttura di checkout per poter soddisfare il maggior numero di clienti online possibile.

5 I tempi di spedizione

Anche non essendo un concetto del tutto nuovo, i problemi riguardanti la spedizione rimangono una delle ragioni principali per le quali i clienti online non ultimano l’ordine. La mancanza di chiarezza sulle modalità di delivery è una delle cause dell’abbandono del carrello, in particolar modo quando i tempi di spedizione non sono chiari o se si presentano dei costi di consegna inaspettati! Se vogliamo imparare da Amazon, un gigante dell’e-commerce, notiamo che sul loro sito i tempi e i costi di delivery sono espressamente citati, in questo modo il cliente non ha brutte sorprese al momento del completamento dell’ordine. Oltre ad essere corretto nei loro confronti , è importante informare esaustivamente i nostri customers a proposito delle modalità di delivery, soprattutto durante le vacanze!

Se sei in grado di spedire alcuni prodotti piu rapidamente di altri, comunica chiaramente questo messaggio aggiungendo la voce ‘Consegna’ sul tuo sito web. Infatti, comunicare le spese e i tempi di spedizione non rappresenta un conversion killer, i tuoi clienti virtuali apprezzeranno la tua onestà. Gli e-shoppers non abbandonano il carrello quando sono consapevoli delle modalità, bensì quando sono poco informati.

 

Vuoi saperne di più sul commercio elettronico in Italia, Spagna e Belgio? MultiSafepay dispone di esperti di pagamento per ciascuno di questi paesi. Contattaci per ulteriori informazioni su come sviluppare la tua attività online con gli strumenti giusti e con i metodi di pagamento adatti al tuo business.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Come ottimizzare il viaggio dei visitatori di un negozio online      5 suggerimenti utili per avere clienti fedeli           E-commerce in Italia: il periodo natalizio va alla grande

Categories

Geen categorieën beschikbaar.